Seguire un fashion blogger o affidarsi alla consulente d’immagine?

È importante fare chiarezza sui vari ruoli e professioni che il mercato ci propone. Se vogliamo seguire la moda o imitare la nostra icona di stile seguiremo e ci ispireremo al fashion blogger.

Molti fashion blogger scrivono esclusivamente per consigliare quali acquisti fare, come fossero dei personal shopper virtuali, mentre altri propongono il proprio stile personale ed altri ancora danno consigli pratici per gestire gli “outfit” di tutti i giorni, dell’alta moda, fino ad arrivare a consigliare i capi di abbigliamento più economici e trendy del momento.

Alternativa l’Influencer: individui con un più o meno ampio seguito di pubblico che hanno la capacità di influenzare i comportamenti di acquisto dei consumatori in ragione del loro charme e della loro credibilità rispetto alla moda. Fino ad arrivare alla professione del consulente d’immagine (non per meno importanza ma al momento meno diffusa), figura professionale che fornisce un servizio unico dedicato al miglioramento dell’aspetto attraverso il modo di vestirsi, muoversi e presentarsi. Si occupa di tutto quello che concerne la comunicazione non verbale: l’abbigliamento, l’igiene personale, il trucco, l’acconciatura.

Grazie all’utilizzo di tecniche quali l’analisi del colore (la scelta dei colori giusti per valorizzare la combinazione pelle, occhi e capelli), il camouflage (che nasconde i punti critici del fisico ed esalta i punti di forza), e attraverso l’analisi dello stile che i clienti desiderano, rimette a nuovo l’immagine, senza pratiche invasive. In base alle nostre caratteristiche non sempre riusciremo a seguire la moda, ma sentirsi valorizzati e unici, supera qualsiasi tendenza! Unyca il servizio su misura per te! www.unycastile.ch