Minigonna a 40 anni si puo’?

La minigonna è da sempre simbolo di femminilità e sensualità, ma non dona a tutte, questo lo sappiamo. Ogni età ha un proprio stile, la 20enne sta bene con la mini (fisico giovane e tonico, possono sfoggiare le gambe senza paura) la 40enne con la longuette»
Quindi dopo i 40 niente più gonne sopra il ginocchio? No, basta scegliere bene. La lunghezza leggermente sopra il ginocchio dona a tutte e se avete delle belle gambe potete ancora osare un po’, diciamo che, più dei centimetri è il buon gusto a fare la differenza. Sebbene si dica che i 40 anni di oggi siano diventati i nuovi 30 anni, é importante non dimenticarsi dell’età
anagrafica, si rischia altrimenti di cadere in eccessivi errori di stile.
Escludendo le versioni mini, la regola da rispettare, sarà non più corta di un palmo sopra il ginocchio, il modello sarà in base alla forma del corpo, gonna a campana, a tubino, a portafoglio, a balze o a vita alta, e se abbinata con bluse, t-shirt o camicie dal taglio molto classico e una semplice décolleté risulterà un outfit sobrio e curato.
Perché mettersi in mostra quando non c’è gesto più sensuale che giocare con quel vedo vedo che intriga?