Consulenza d’immagine: Estetica oncologica

Quando viene diagnosticata la malattia: oltre al peso emotivo che una donna si trova ad affrontare subentra la paura di non essere più come prima e di non piacersi più.

Attraverso il corpo, il viso, i capelli, comunichiamo col mondo esterno. Prendersi cura della propria immagine durante una terapia oncologica migliora la nostra qualità di vita, dandoci forza e favorendo il processo di guarigione.

La cura, oltre che farmacologica o chirurgica, è anche estetica. Sapere come accudire il proprio aspetto, come prepararsi ad affrontare non solo clinicamente ma anche esteticamente, le varie fasi della malattia e dei trattamenti, può avere importanti effetti sulla propria autostima e in generale sulla qualità della vita e delle relazioni.

L’uso mirato dei cosmetici, delle parrucche e degli accessori è fondamentale per ricreare una nuova immagine che accompagna la paziente in tutto il suo percorso. La cura dell’immagine che cambia passa anche attraverso l’abbigliamento “camouflage” reggiseni specifici, o indumenti pensati ad hoc.

Un tocco di unicità per tornare a sorridere e a credere in sé stesse, nonostante e contro la malattia.